Lo spot radiofonico di Stop Tratta in Senegal

Continua la campagna di sensibilizzazione di Stop Tratta in Senegal per contrastare il traffico di esseri umani. Il 4 aprile, in occasione della festa dell'indipendenza del Paese, sono cominciati gli spot radiofonici su 4 radio locali, in wolof, francese e peule.

Qui sotto potete ascoltare la versione in francese.

Lo spot avrà 5 passaggi al giorno per un mese in ciascuna radio. Qui sotto potete vedere la locandina della nostra campagna di sensibilizzazione in Senegal.

STOP TRATTA, PER UNA SCELTA CONSAPEVOLE

La radio è uno degli strumenti che la campagna Stop Tratta - Qui si tratta di essere/i umani, di VIS e Missioni Don Bosco, vuole utilizzare per raccontare ai potenziali migranti i rischi del viaggio illegale verso l'Europa.

La sensibilizzazione, attraverso eventi, social network e media tradizionali, è uno dei fondamenti del nostro progetto. Sono molte, infatti, le persone che lasciano il proprio Paese senza sapere cosa le aspetta, senza conoscere il vero volto dei trafficanti.

Per questo, Stop Tratta lavora in Senegal, Ghana, Costa d'Avorio, Nigeria ed Etiopia per smascherare gli inganni dei trafficanti, raccontando la verità.

Perché partire sia sempre una scelta consapevole.

 

Share this post

call-to-action-infografica-migranti-e-rifugiati-2017