Dakar, un esempio dell'arte di arrangiarsi senegalese

Una nuova testimonianza di Michel Metanmo, tra le persone impegnate nel volontariato in Africa per Stop Tratta con VIS e Missioni Don Bosco.

Dakar, 09:30 di sera, ecco una delle facce dell'arte di arrangiarsi senegalese. Ogni metodo è buono per combattere la povertà e la disoccupazione.

Lo spazio appartiene a una banca, ma di sera, dopo la chiusura degli uffici,  viene sfruttato da questo ragazzo che vende scarpe. Molto ordinato e preciso, il ragazzo prende due uccelli con una fava,  sfruttando lo spazio gratuito e la luce per racimolare qualche f.cfa. Dakar è una città molto notturna e quindi porta avanti il suo commercio anche oltre la mezzanotte!

Michel Metanmo

Share this post

call-to-action-infografica-migranti-e-rifugiati-2017